Translate

venerdì 7 novembre 2014

Chi ha paura della verità?

Quando nacque, il progetto dell'autocostruzione assistita pareva davvero una modalità edilizia interessante e intelligente: con il lavoro condiviso e la supervisione di personale specializzato si otteneva il doppio risultato di offrire una casa ad un costo equo a famiglie giovani, selezionate per merito di reddito all'interno di bandi pubblici, e contemporaneamente si favoriva l'integrazione sociale del "condominio" attraverso il lavoro condiviso di un gruppo multietnico di famiglie (50% italiane, 50% straniere).

L'autocostruzione assistita avrebbe dovuto essere questo.
Sentite come la descrive Ottavio Tozzo, presidente di Alisei Ong, durante la 2^ edizione di Terra Futura, organizzata da Banca Etica alla Fortezza da Basso di Firenze nel 2005:

video

lunedì 3 novembre 2014

Gli azzeccagarbugli di Alisei e il TAR del Lazio.

Jeans Michel Basquiat, untitled (fallen angel) 1981.
Quando non si può confutare la sostanza delle accuse gli avvocati si aggrappano alla forma, studiano meticolosamente le carte e trovano il dettaglio, il vizio di procedura, il pelo nell'uovo.

mercoledì 29 ottobre 2014

COMUNICATO STAMPA DI ALISEI ONG.



Tratto dal sito di Alisei Ong:

                                                                       COMUNICATO                                                                         
                                                                                                                                                                  
Nel gennaio di quest’anno la trasmissione Lucignolo 2.0 di Mediaset spa/Italia 1 ha mandato in onda una serie di servizi travisatori della realtà e diffamatori della reputazione di Alisei Ong. Per questo motivo siamo stati costretti a querelare all’Autorità Giudiziaria i giornalisti, i conduttori e i redattori che hanno confezionato e pubblicato quei servizi.      
Tramite i nostri legali abbiamo anche diffidato Mediaset dal proseguire con azioni infamanti e chiesto il ritiro dei video clip ancora disponibili in streaming e, infine, abbiamo richiesto il risarcimento dei danni. Mediaset spa ha ritirato i video diffamatori, ma non ha ancora provveduto a risarcire i danni subiti da Alisei Ong. In questi giorni siamo stati contattati da un giornalista del programma “Le Iene” di Mediaset spa/Italia 1 che ci ha chiesto un’intervista ma che non ha voluto precisarne i contenuti e l’oggetto.              

martedì 7 ottobre 2014

La casta dei senza risposta.


E' trascorso un anno da quando la vicenda dei cantieri di autocostruzione assistita è arrivata in Senato.
Era l'8 ottobre del 2013 quando alcuni senatori M5S chiesero ai Ministri di lavoro e politiche sociali, pari opportunità, sport e politiche giovanili, affari esteri, affari regionali e autonomie, di verificare quale fosse il reale coinvolgimento di Alisei Ong nel fallimento "in odor di truffa" di diversi cantieri di edilizia sociale.